InRete.com
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

ARTICOLO 1 - Richiesta di adesione e condizioni
la richiesta di adesione sul fronte del contratto e le clausole di contratto di seguito indicate costituiscono parte integrante e sostanziale del Contratto tra il Cliente e C&G Servizi Web S.r.l. (in seguito solo C&G). 
ARTICOLO 2 - Oggetto, conclusione e facoltà di cessione del contratto
Oggetto del presente contratto è la realizzazione dei servizi indicati nel modulo di adesione di cui nella pagina a fronte, come illustrati al cliente ed il cui contenuto è pubblicato sulla seguente pagina internet: www.inrete.com/condizioni.php. In particolare il servizio di web hosting consiste in una prestazione telematica offerta dal provider (=C&G) consistente nel rendere pubblicamente disponibili on line informazioni predisposte da parte dei clienti, mediante la concessione a questi ultimi di un spazio fisico di memoria su un server che resta di proprietà dello stesso hosting provider. 
2.1 Al fine di poter svolgere uno o più di uno dei servizi (anche solo Pacchetti Hosting: Formula Hosting; Cloud Hosting; Cloud Backup; Virtual Server Hosting e Parking Dominio) di cui alla pagina che precede (cfr. Allegato ‘A’ per la specifica dei singoli servizi) e/o uno o più dei servizi aggiuntivi (casella e-mail aggiuntiva; attivazione dominio aggiuntivo; mantenimento dominio aggiuntivo; Certificato SSL), il Cliente fornirà a C&G dati, nominativi o contatti (da adesso congiuntamente intesi come ‘Dati’) di soggetti ai quali il Cliente stesso dichiara e garantisce di aver sottoposto in lettura la dovuta informativa privacy e da ognuno dei quali dichiara di aver ottenuto regolare autorizzazione all'uso di quei Dati per perseguire le finalità oggetto del presente accordo. Il Cliente potrà comunicare i Dati alla C&G anche verbalmente, affinché la C&G costituisca una Banca Dati che sarà sempre consultabile e modificabile direttamente dal Cliente. Il Cliente al fine di tenere aggiornata detta Banca Dati dichiara, con la sottoscrizione del presente accordo, di accettare l'onere di controllare – con cadenza settimanale - l'attualità e la correttezza di ogni dato, nominativo o contatto in essa presenti. Qualora il Cliente ravvisi Dati difformi da quelli reali oppure Dati non più esistenti oppure qualora si trovi a non disporre più delle autorizzazioni al loro uso, dovrà modificarli e/o cancellarli dalla Banca Dati nel rispetto delle volontà dei titolari dei Dati stessi e nel rispetto delle vigenti leggi, in particolar modo in materia di privacy. La C&G non potrà in alcun modo ritenersi responsabile della correttezza o attualità dei Dati forniti o comunque presenti nella Banca Dati.
2.2 Il presente accordo è da intendersi vincolante in ogni sua parte per il Cliente fin dalla sottoscrizione del presente modulo.
2.3 Le Parti non hanno diritto di cedere il presente contratto e/o il credito insorto, ivi comprese anche disgiuntamente l'autorizzazione di addebito diretto a mezzo del modello Sepa.
Lo spazio e i servizi prestati da C&G al Cliente possono da questi essere ceduti a terzi, previa comunicazione ed esplicito consenso di C&G.
ARTICOLO 3 - Garanzie, esclusione di responsabilità, manleva
3.1 Il Cliente garantisce la piena titolarità e/o disponibilità di ogni informazione, dato, immagine (d'ora in poi “Materiale”) comunque fornito alla C&G al fine di realizzare i servizi richiesti. Nel caso in cui il C&G abbia ottenuto la registrazione di un nome a dominio per conto del cliente, la medesima C&G non potrà essere ritenuta responsabile di danni eventualmente richiesti nei suoi confronti per cui fin da adesso il Cliente manleva C&G da detta responsabilità. Il Cliente si impegna a informare la C&G di eventuali trasferimenti del nome a dominio su altri server non di proprietà di C&G (tramite - ad esempio - puntamento dei DNS su server altro rispetto a quello selezionato da accordi da C&G), a mezzo PEC / raccomandata AR ed entro 24 dal trasferimento. Sul Materiale oltre che sui dati fiscali, il Cliente assume la piena responsabilità garantendo che esso non viola alcun diritto industriale o intellettuale o dati personali o sensibili di terzi. In particolare il Cliente, con la sottoscrizione del presente accordo, dichiara che il materiale fornito alla C&G è libero da diritti di proprietà industriale o intellettuale di terzi o comunque dichiara di avere tutte le autorizzazioni - da parte dei titolari o comunque licenziatari legittimi - necessarie per utilizzarli ai fini di cui al presente accordo. Il Cliente solleva C&G da ogni responsabilità verso il Fisco, le Autorità Garanti e terzi in genere, manlevandola e comunque tenendola indenne da ogni azione in proposito.
3.2 C&G non rilascia alcuna garanzia, compresa ogni garanzia sulla qualità o sull’idoneità a un particolare scopo dei servizi selezionati dal Cliente e forniti dunque da C&G, ai sensi del presente contratto e declina pertanto ogni responsabilità al riguardo. C&G potrà in ogni momento modificare i prezzi indicati nel proprio listino con preavviso scritto di 30 (trenta) giorni e in tal caso il Cliente potrà recedere anticipatamente dal contratto con comunicazione da inoltrare a C&G a mezzo PEC/ raccomandata AR.
3.3 C&G potrà liberamente e senza preavviso alcuno modificare in ogni momento i propri sistemi operativi, le procedure di accesso e di sicurezza, di cambiare l’ubicazione del proprio hardware e in generale delle apparecchiature del sistema di elaborazione utilizzato per la propria prestazione e comunicherà quanto precede al Cliente solo se riterrà che le modifiche comportino un sostanziale impatto negativo per quest’ultimo.
3.4 Nei limiti di legge in vigore, l’entità dei danni risarcibili da C&G non includerà, né C&G sarà responsabile per qualsiasi risarcimento derivante da perdita di dati, da danno emergente o lucro cessante del Cliente o di terze parti, anche nel caso in cui C&G sia stata avvertita in anticipo del possibile verificarsi di tali danni, pertanto il risarcimento di tali danni è espressamente escluso; esattamente la C&G non sarà ritenuta responsabile di inadempimento nella prestazione del servizio/i selezionati dal Cliente nei casi in cui lo stesso fornitore di C&G si esonera da responsabilità e dunque, a titolo non tassativo, nei seguenti casi: i) a causa di forza maggiore ai sensi dell’art. 1218 c.c. (incendio, esplosione, difetto delle reti di trasmissione, crollo degli impianti, epidemia, terremoto, inondazione, guasto elettrico, guerra, embargo, domanda o esigenza di qualsiasi governo, sciopero, boicottaggio, pandemie) o qualsiasi altra circostanza al di fuori del ragionevole controllo della C&G, o di impossibilità sopravvenuta ai sensi dell’art. 1256 c.c., norme entrambe applicabili al presente contratto. In tali casi C&G si impegna a dare immediata notizia al Cliente del verificarsi di uno dei sopra citati eventi. Il Cliente sarà, di conseguenza, dispensato dall’esecuzione delle sue obbligazioni relative a detti servizi. ii) per fatto e colpa del Cliente, ed in particolare per: deterioramento dell’applicazione; utilizzazione non conforme e negligente dei terminali da parte del Cliente e/o della sua clientela; divulgazione o utilizzo illecito della password comunicata al Cliente; distruzione parziale o totale delle informazioni trasmesse o salvate in seguito ad errori imputabili direttamente o indirettamente al Cliente. In caso di malfunzionamento del servizio imputabile a colpa del Cliente, tutte le riparazioni da ciò derivanti saranno addebitate a quest’ultimo. iii) per interruzione temporanea o definitiva del servizio disposta dall’autorità amministrativa e/o giudiziaria; iv) discontinuità del servizio dovute a fluttuazioni della banda passante e/o a criticità del fornitore di accesso. Non si intende a carico di C&G l’obbligo di salvataggio dei dati memorizzati dal Cliente, il quale deve, di conseguenza, prendere tutte le misure necessarie per la salvaguardia dei propri dati. Nessuna delle parti potrà avanzare rivendicazioni relative al Contratto derivanti da eventi accaduti o che avrebbero dovuto essere stati scoperti più di 1 (un) anno prima, dalla parte che avanza la rivendicazione.
ARTICOLO 4 - Utilizzo del servizio
L’accesso ai servizi è consentito unicamente mediante l'autenticazione del Cliente attraverso la digitazione di uno Username e di una Password, univoche e riservate, con ciò esonerando espressamente C&G da ogni responsabilità in ordine alla secrezione di ciò e alle azioni che il Cliente potrebbe così in autonomia e libertà compiere in danno proprio o di terzi (ad esempio, l’invio di pubblicità non richiesta, abuso servizio newsletter, etc.).
ARTICOLO 5 - Attivazione e fornitura dei servizi, durata contrattuale, fatturazione
5.1 Il modulo di adesione riporta i servizi richiesti, l'importo totale complessivo degli stessi al netto IVA, l'eventuale rateazioni di pagamento concesso e l'entità di ogni singola rata.
5.2 I servizi richiesti nella sezione “Abbonamenti” saranno attivati da C&G nei termini temporali di volta in volta stabiliti in accordo anche verbale con il Cliente e comunque la C&G procederà con l'attivazione di detti servizi soltanto a seguito della ricezione da parte del Cliente del pagamento dell'importo concordato con quest'ultimo per la prestazione degli stessi servizi. I Servizi in abbonamento hanno la durata espressamente indicata nell'ordine di "acquisto" iniziale. Il presente contratto è soggetto, alla sua scadenza, a tacito rinnovo per una durata pari a quella originariamente convenuta, salvo disdetta di una delle parti da inviare unicamente mediante lettera PEC/ raccomandata AR almeno 30 giorni prima della data di scadenza del contratto. La data di decorrenza del/i servizio/i selezionati dal Cliente coincide con il giorno di reale attivazione di ogni singolo servizio in abbonamento da parte di C&G. Qualora il Cliente con la sottoscrizione di un unico contratto abbia richiesto l’attivazione di più nomi a dominio diversi e/o di servizi diversi, sarà per il Cliente possibile - con comunicazione inoltrata a mezzo PEC/ raccomandata AR a C&G, almeno 30 giorni prima dalla scadenza del singolo dominio e/o servizio - disdire anche un singolo dominio o ad esempio anche una singola casella e-mail. In tal caso il contratto resterà valido e resterà efficace per i domini e/o servizi di cui è stata originariamente chiesta attivazione e per cui non è intervenuta tempestiva disdetta. Viceversa il Cliente non potrà mai e in alcun modo disdire il Pacchetto Hosting senza disdire anche i nomi a domino e/ o le e-mail aggiuntive richiesti di attivare in quanto pendenti e presenti su quel medesimo server, salva pattuizione di un nuovo contratto avente ad hoc quell’oggetto specifico. Per i prodotti richiesti nell'apposita sezione del modulo e i servizi richiesti come “Una tantum” non è previsto tacito rinnovo.
5.3 C&G potrà emettere fattura per i servizi prenotati e/o rinnovatisi anche inviando la stessa tramite posta elettronica e/o ogni futuro formato idoneo e conforme alle disposizioni di legge ed alla normativa in vigore. Il Cliente con la sottoscrizione del presente contratto accetta incondizionatamente tale facoltà di C&G, sollevandola da ogni responsabilità verso il Fisco e terzi in genere, in dipendenza, ragione o causa di tale procedura.
ARTICOLO 6 - Recesso e risoluzione: 
C&G potrà esercitare il diritto di recesso anticipato in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione, ciò a totale soddisfazione di ogni pretesa del Cliente e con espressa rinunzia a richieste di risarcimento e/o danni a qualsiasi titolo nei confronti di C&G, salvo il rimborso di quanto speso e/o anticipato da C&G per l’eventuale accesso rinnovo di abbonamenti selezionati dal Cliente.
ARTICOLO 7 - Termini e modalità di pagamento, valuta applicata, applicazione dell'I.V.A.
7.1 L'importo contrattualmente stabilito sarà addebitato con le modalità indicate nella apposita sezione “Condizioni di pagamento” di cui al modulo di adesione. Il pagamento degli importi pattuiti deve essere saldato al momento della conclusione del presente accordo e comunque in anticipo rispetto all’inizio dell’esecuzione dei servizi da parte di C&G. Qualora il pagamento sia stato effettuato con assegno bancario anche in deroga alle condizioni del contratto, si procederà con incasso a mezzo modello Sepa, RiBa, Bonifico Bancario, PayPal, per la rimanente parte dell'importo contrattuale stabilito oltre spese (e per l'incasso del pagamento stesso qualora l'assegno non possa essere incassato per qualsiasi motivo)
7.2 Le scadenze relative ai pagamenti sono indipendenti dalla data di fornitura/esecuzione delle prestazioni richieste e il Cliente accetta che il suo pagamento tardivo: i) se la tardività non supererà i 15 giorni dalla data di scadenza specificata per detto adempimento - ciò comporterà la sospensione dei servizi pendenti (in particolare la sospensione dell’accessibilità on-line delle informazioni memorizzate sulla piattaforma hosting con conseguente mancata pubblicazione dei dati, informazioni o ogni altro contenuto del sito e/o della pagina web del cliente stesso, sospensione dei servizi); ii) se la tardività non supererà i 15 giorni dalla data di scadenza specificata per detto adempimento - ciò comporterà la cancellazione logica dei medesimi servizi. Il Cliente sin da ora rinuncia a qualsiasi azione e/o pretesa nei confronti di C&G per questa eventuale sospensione e/o cancellazione logica. Durante il periodo di sospensione il Cliente sarà comunque tenuto a pagare le somme pattuite posto che il provider continuerà a mantenere sul server le proprie informazioni.
7.3 Gli importi contrattuali sono espressi in euro al netto dell'I.V.A. e di ogni tipo di spesa accessoria. Al fine dell'applicazione dell'I.V.A. ai corrispettivi contrattuali vale quanto disposto dal dpr 633/72 e successive modifiche. Il presente contratto non è soggetto a registrazione, salvo il caso d'uso.
7.4 Il pagamento dei servizi richiesti avverrà, se non diversamente previsto, con addebito in conto tramite delega a mezzo modello Sepa (in sostituzione della domiciliazione dei pagamenti con servizio RID). L'autorizzazione/delega del Cliente contenuta nel presente contratto avrà validità per ogni genere di obbligazione economica, anche conseguente all'acquisizione, trasferimento e/o cessione di contratto, che anche in futuro insorga tra il Cliente e la società (o tra il cliente ed i terzi a cui l'autorizzazione/delega sia stata ceduta da C&G).
ARTICOLO 8 - Spese, ritardo nel pagamento, oneri fiscali, rimesse dirette
8.1 Oltre a quanto previsto nelle precedenti e successive clausole e nella richiesta di adesione sul fronte del contratto, sono in ogni caso a carico del cliente, le spese di realizzazione grafica, la configurazione dei servizi (esempio configurazione posta elettronica in Outlook) , bancarie e di gestione amministrativa e postale del credito.
8.2 In caso di ritardo del pagamento da parte del Cliente superiore a trenta giorni rispetto alle scadenze pattuite contrattualmente questi dovrà corrispondere gli interessi di mora ai sensi delle disposizioni di cui al D.Lgs 231/2002 oltre a provvedere al rimborso delle spese di gestione amministrativa e/o legale e/o stragiudiziale del credito, incluse eventuali spese di sollecito, nella misura minima di Euro 50,00 (euro cento/00) oltre I.V.A.
8.3 è a carico del Cliente ogni spesa, imposta o tassa, presente o futura, inerente al presente contratto. 
ARTICOLO 9 - Clausola risolutiva espressa 
Nei casi di inadempimento del Cliente alle obbligazioni di cui alle seguenti clausole del presente contratto: art. 4, art. 7 e art. 8  il contratto potrà essere risolto di diritto da C&G, che sarà legittimata, indipendentemente dall'eventuale richiesta di ricognizione in sede giudiziale dell'avvenuta risoluzione di diritto a sospendere immediatamente l'adempimento delle proprie obbligazioni contrattuali, senza che la cessazione del servizio possa essere imputata a sua colpa senza alcun profilo; rimarrà per contro ovviamente valido e vincolante l'obbligo del Cliente al pagamento per gli adempimenti contrattuali già compiuti da parte della C&G oltre al versamento alla Società di una penale per inadempimento contrattuale pari al 50% (cinquanta per cento) dell'importo complessivo dei servizi prenotati costituto da oneri di agenzia e quota spese azienda per la gestione della pratica. E' fatto salvo in ogni caso il diritto al risarcimento dei danni eventualmente subiti.
ARTICOLO 10 - Dichiarazioni del Cliente 
10.1 Il Cliente dichiara di aver visionato attentamente quanto indicato nella richiesta di adesione e nelle condizioni generali di contratto e di approvare senza riserva alcuna tutte le condizioni.
10.2 Il Cliente dichiara di aver richiesto i servizi contrattuali allo scopo di promuovere la propria attività professionale e si obbliga ad astenersi dal fare uso dei medesimi a scopo non professionale. 
ARTICOLO 11 - Eventuali patti aggiuntivi o contrari 
Eventuali patti aggiuntivi o contrari al contenuto del presente contratto sono validi ed efficaci solamente se apposti per iscritto e confermati da C&G con Pec/ raccomandata A/R. 
ARTICOLO 12 - Accettazione responsabilità del firmatario 
12.1 Con l'espressa specifica accettazione della presente clausola ai sensi dell'art. 1341 e art. 1342 c.c. il sottoscrittore del contratto la cui firma è raccolta sul fronte del medesimo si dichiara titolare e/o legale rappresentante della Ditta/Società Cliente e/o in ogni caso si dichiara dotato dei poteri di rappresentanza della medesima efficaci nei confronti dei terzi.
12.2 C&G a mezzo della sottoscrizione da parte del Cliente del modello Sepa si dichiara autorizzato ad agire per conto della Società/Ditta la cui ragione sociale riportata identifica il Cliente. Egli manleva la C&G da ogni genere di richiesta per preteso rimborso, risarcimento ed onere di qualsiasi tipo, qualora il conto corrente indicato nell'autorizzazione di addebito di cui al presente comma non corrisponda a quello del Cliente, dichiarando di assumersi ogni responsabilità e onere circa i rapporti con il Cliente e l'eventuale diverso intestatario del conto per l'eventuale recupero, regolarizzazione e contabilizzazione degli importi incassati da C&G, che in ogni caso non saranno restituiti.
ARTICOLO 13 - Validità delle clausole
13.1 Qualora una o più delle presenti clausole del presente contratto dovessero risultare per qualsiasi motivo non valide o nulle, le rimanenti manterranno la propria validità a tutti gli effetti di legge.
13.2 Il Contratto potrà essere modificato e/o integrato dalla Società in qualsiasi momento ed in ogni sua parte, l’avvenuta modifica del contratto verrà comunicata agli Utenti con una delle seguenti modalità: attraverso apposito avviso pubblicato sulla homepage del Sito o per e-mail.
13.3 L'Utente si impegna a prendere visione, ogni volta che acceda al Sito o all’Applicazione, del Contratto pubblicato e ad attenervisi, accettando tacitamente, tramite l'utilizzo del Servizio, tutte le modifiche ed integrazioni eventualmente apportate al Contratto.
13.4 L'uso ininterrotto del/i servizio/i anche a seguito delle modifiche dei nostri termini e condizioni d’uso del Servizio costituisce accettazione implicita delle condizioni modificate. Per espresso accordo, le versioni del Contratto di volta in volta aggiornate e pubblicate sul Sito sostituiscono le precedenti. L'Utente non avrà nulla a pretendere in relazione alle eventuali successive variazioni del Contratto e rinuncia in ogni caso ad avanzare qualsiasi pretesa al riguardo. Fermo restando quanto sopra dettagliato, il presente Contratto, con le eventuali successive modifiche pubblicate, resterà pienamente in vigore per tutto il tempo in cui il Cliente utilizzerà il/i servizio/i. 
ARTICOLO 14 - Informativa Privacy ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 e seguenti, Reg UE 2016/679 e successive modifiche e integrazioni 
- Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali – 
14.1 Il Cliente dichiara di aver preso visione dell'informativa ai sensi del nuovo codice per la tutela della privacy Reg UE 2016/679, pubblicato in internet nel sito (inrete.com/privacy.php) di cui all'art. 14 delle presenti condizioni di contratto, e di fornire espressamente il consenso al trattamento dei propri dati personali, direttamente da parte di C&G anche attraverso terzi oltre che per l'integrale esecuzione del contratto o per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge, dal regolamento o dalla normativa comunitaria.
14.2 Qualora il Cliente, al fine di consentire la realizzazione dei servizi richiesti a C&G, fornisca alla detta società dati personali di terzi, in formato cartaceo o digitale, dovrà provvedere alla nomina di C&G quale incaricato esterno del trattamento dei dati, dando alla stessa le opportune istruzioni.
14.3 Fermo restando quanto previsto dall'art. 4 che precede, Il Cliente garantisce la piena titolarità e/o disponibilità dei dati personali contenuti nelle banche dati comunque fornite alla C&G al fine di realizzare i servizi richiesti. il Cliente assume la piena responsabilità di questi e del loro trattamento garantendo che esso non viola le norme giuridiche vigenti. Il Cliente solleva C&G da ogni responsabilità verso le Autorità Garanti, gli interessati al trattamento e i terzi in genere, manlevandola e comunque tenendola indenne da ogni azione in proposito.
14.4 I dati del cliente (Nome Località, categoria e l’Url), saranno pubblicati sul sito di www.inrete.com nella sezione “Eccomi InRete” o ”community” (www.inrete.com/community.php) allo scopo di agevolare l’indicizzazione del sito del cliente, e che nella stessa sezione del sito è possibile richiedere la modifica o cancellazione dei dati.
ARTICOLO 15 - Foro competente In caso di controversia per interpretazione o in dipendenza o a causa del presente contratto il Foro competente è esclusivamente quello di Pistoia oppure, ove necessario, la sezione specializzata in impresa presso il Tribunale di Firenze.


Registrar accreditato del Registro .it
InRete.com e' un marchio C&G Servizi Web s.r.l.
C&G Servizi Web s.r.l. - Sede legale Via della Repubblica, 23 Casalguidi Serravalle P.se 51034 Pistoia
Sede operativa Via N. Rodolico, 90 S. Agostino 51100 Pistoia - Partita Iva 01404430470 Codice Fiscale 01404430470
Registro Imprese Pistoia 01404430470 - R.E.A. Pistoia n. 146829 - Capitale sociale: € 10.400,00 i.v.